L'Agenzia delle Entrate ha attivato il Geoportale Cartografico Catastale, il nuovo servizio di consultazione della cartografia catastale.

Con la nota 74742 del 06/04/2018 il Direttore dell'Agenzia ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla corretta attribuzione della rendita catastale ai fabbricati classificati nelle categorie E/7 ed E/8.

Con il Provvedimento n. 75242 del 9 aprile 2018, il Direttore dell'Agenzia delle Entrate stabilisce che a partire dal giorno 9 aprile 2018 sarà possibile accedere all'area riservata ed ai servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate anche tramite la propria identità digitale SPID - Livello 2

Il 13 febbraio 2018 si è tenuta la riunione tra i rappresentanti nazionali di Ordini e Collegi Professionali con i referenti dell’Agenzia delle Entrate - Settore servizi Catastali nella quale sono state fornite alcune interpretazioni operative sulla regolarizzazione catastale degli interventi di edilizia libera.

Novità ed ultimi aggiornamenti

Versione 3001 beta 14 work in progress (aprile 2018)

Novità introdotte con questa versione :

L'Agenzia delle Entrate ha rilasciato una nuova versione di DOCFA 4.00.4 datata 23/10/2017.

Con la nota prot. 213605 del 10/10/2017 la Direzione Centrale Catasto, Cartografia e Pubblicità Immobiliare pone fine al rebus del termine entro il quale i professionisti devono accatastare i Fabbricati Rurali o ex Rurali.

Nella riunione del 19 settembre del 2017 fra Agenzia delle Entrate ed i rappresentanti di Anci e Uncem si è discusso della possibilità di prorogare la scadenza per l'accatastamento dei fabbricati rurali oltre che la semplificazione delle relative procedure.

Uncem, d’intesa con Anci, chiederà una proroga ai tempi previsti per le procedure di registrazione, finora fissati al 31 dicembre 2017. Un’istanza che Agenzia delle Entrate ha condiviso.

Oggi analizziamo 2 particolari casi in apparenza uguali tra loro, ma la differenza di un solo giorno di dichiarazione di fine lavori nel riquadro previsto della procedura docfa, realizza un paradosso temporale legislativo, sfatando il concetto ampiamente diffuso di prescrizione in 5 anni delle sanzioni tributarie.

Riportiamo integralmente il testo del comunicato pubblicato il 14-09-2017
Il protocollo con Cngegl e Cipagagevola le operazioni di accatastamento ai Comuni Italiani

Fonte : associazione nazionale comuni italiani ANCI